Contatti

Informazioni

Social

logoArtemideLab1
mail
facebook
instagram

I nostri prodotti

Diventa rivenditore

Private label - produzione conto terzi

Contatti

Privacy policy

Cookie policy

Artemidelab Srl

Via Amendola 2L

40011 Anzola dell'Emilia

Bologna  ​Italia

info@artemidelab.it

instagram

artemide.lab

facebook

@artemidelab​

© Copyright 2020 Artemidelab s.r.l. by Artemidelab. Tutti i diritti riservati

Artemidelab srl P.IVA e C.F. 03692961208 REA BO - 539185 Cap. Soc. 10.000 Euro

LA SAPONIFICAZIONE A FREDDO

La saponificazione a freddo sfrutta la naturale reazione chimica dei grassi vegetali con la soda caustica: gli olii, mescolati alla soda, innescano un processo che trasforma il composto in sapone.

 

Una volta mescolati i pochi ingredienti necessari per creare il sapone, cioè olio e soda (magari un po' di profumo e un tocco di colore), è sufficiente versare il composto in uno stampo e lasciar riposare.

 

Noi usiamo solo stampi in legno, creati appositamente e su misura per noi.

barrazoommata
prodottoitaliano
handmade
telaiooriente

Occorrono circa 24 ore perché il composto, ben coperto e al caldo (emana spontaneamente calore), si trasformi in sapone. Questo processo non genera né acque né gas di scarico.

 

La glicerina è una sostanza naturale altamente emolliente; dato che né il sapone né i suoi ingredienti hanno subito "cotture", la glicerina naturalmente generata dalla saponificazione rimane all'interno del sapone stesso. 

Una volta "sformato", tagliamo il blocco di sapone a mano. Utilizziamo le tradizionali taglierine a filo per creare le nostre saponette.

 

Dopo averle controllate una a una, riponiamo con cura le saponette su appositi telai in legno per la stagionatura. Infatti, è necessario che il sapone riposi almeno 30 giorni prima che il processo di saponificazione sia completo.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder